ALKIMIA

"Cosa succede quando si nasce in compagnia di un altro come noi, ma diverso da noi?
Può capitare che un’entità misteriosa venga in nostro soccorso a ricordarci che nel nostro essere vivono la luna e il sole, la terra e l’aria, il femminile e il maschile: lo Yin e lo Yang. Ironia, gioco, conflitto, solitudine, ma soprattutto desiderio di scoprire l’armonia. Una magia che si compie attraverso la consapevolezza delle nostre diversità. La poesia di un’unicità che, condivisa, fa la differenza.
Il viaggio di due anime e di un cuore rosso vivo che pulsa."

Uno spettacolo dal carattere internazionale, un linguaggio universale, la poesia dei corpi e la magia dei silenzi, una partitura di movimento originale e unica, due splendide interpreti, una musica per l'anima.
La stampa dopo l’anteprima: "c'è un po' tutto in questa pièce: amore, odio, gelosia, risate e commozione, e il tutto è legato da un filo rosso."