Ilaria Gattafoni - Chimera

Classe 1993, nata a Civitanova Marche, Ilaria inizia lo studio della danza all’età di 6 anni presso la scuola di spettacolo Ritmosfera diretta da Chiara e Serena Bianchini. Si forma artisticamente studiando danza, teatro, musical. Partecipa a molti stage internazionali, rassegne e spettacoli. Nel 2011 vince la borsa di studio per un anno di formazione all’AcadémieEuropéenne de Danse Jazz di Serge Alzetta a Nizza, ballando con la compagnia professionale allo Sporting di Monte-Carlo, al Palm-Beach di Cannes e all’Operà de Nice. Collabora dal 2011 insieme a sua sorella Silvia, come ballerina jazz con la band swing made in Marche Mark Zitti e i Fratelli Coltelli. Nel 2012 è nel cast
di Chicago Lounge Club diretto dal performer Roberto Rossetti. Con la compagnia Ritmosfera On Stage si esibisce in vari spettacoli come The Ice Ciccone Grotesk Tour, con la regia di Giacomo Gamba e Serena Bianchini, andato in scena ad Aprile 2015 a Montreal (Quebec-Canada), in occasione della 19e édition des Fêtes internationales du Theatre. Nell’2014/15 ottiene dall’ Aid&a l’abilitazione all’insegnamento della danza jazz, classica e del teatro. Nel 2015/17 è co-protagonista nello spettacolo Casalino Show della Compagnia Step di Alberto Manini. Nel 2015 entra nella Compagnia della Marca, iniziando la tournée con Salvatore Giuliano, musical del maestro Dino Scuderi e diretto da Roberto Rossetti, nel ruolo di ensemble-assistente alla regia. Nel 2017 è nel cast di Edda Ciano - Tra cuore e cuore, musical di Dino Scuderi, prodotto dalla Compagnia della Marca, testi e liriche a cura di Scuderi ed Elisabetta Tulli, regia e coreografie di Roberto Rossetti. A giugno 2017 partecipa alle riprese del film indipendente Alice e il paese che si meraviglia, regia di Giulia Grandinetti, interpretando il ruolo della gemella Pin. Nel 2017/18 si esibisce con la compagnia francese Ballets Jazz Serge Alzetta presso il Casinò Barrière Le Ruhl di Nizza con gli spettacoli Holy Hollywood e Feminity. Nel 2018 è protagonista in Alkimia, spettacolo di teatro-danza del regista, attore e drammaturgo Giacomo Gamba.